Finalmente arriva il chiarimento nelle FAQ aggiornate dal Governo sull’emergenza Coronavirus:

Vediamo nello specifico le casistiche in base alle?FAQ aggiornate del Governo:

la prima cosa ? che il datore di lavoro non pu? imporre ai dipendenti la fruizione di ore e giorni di ferie nel caso sia gi? in atto? una modalit? di lavoro agile o smart working, quindi significa che? in caso Smart work attivo, niente ferie ma, c’? un ma: ?Salvo eventuali attivit? indifferibili da rendere in presenza, il datore di lavoro privato pu? programmare l?utilizzo delle ferie riferite all?anno precedente entro il termine di godimento o di utilizzo stabilito dalla contrattazione collettiva?.

Quindi cosa si vuol dire? si vuol dire che le ferie forzate servono a garantire la retribuzione piena ai dipendenti per i quali ? stata sospesa l?attivit? ma quando fosse? possibile proseguire in smart working, le ferie imposte unilateralmente non trovano giustificazione normativa. Restano validi ovviamente eventuali accordi diretti fra azienda e lavoratori.

E nel caso di ferie esaurite?
Quando non si puo’ usare lo smart working e quando l’attivit? del dipendente non si configuri un servizio essenziale ma i lavoratori hanno esaurito le ferie maturate al 12 marzo 2020?

Ecco la risposta: ?Laddove le ferie pregresse, il congedo, la banca ore, e altri analoghi istituti previsti dai rispettivi ordinamenti, utilizzati nel rispetto della contrattazione collettiva siano stati integralmente consumati e non vi siano altre prestazioni che tali lavoratori possano svolgere in modalit? di lavoro agile, i periodi di assenza di tali dipendenti, conseguenti ai provvedimenti di contenimento del fenomeno epidemiologico da COVID-19, costituiscono servizio prestato a tutti gli effetti di legge analogamente a quanto previsto dall?art. 19, comma terzo, del DL n. 9 del 2020. L?Amministrazione non corrisponde in tali casi l?indennit? sostitutiva di mensa, ove prevista?.

Categorie: Smart Work

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *